Una mostra su Leandra Angelucci Cominazzini, la donna del Futurismo

Una mostra su Leandra Angelucci Cominazzini, la donna del Futurismo

221

La mostra prenderà il via sabato 25 settembre e sarà aperta sino al 10 ottobre, per poi traslocare a Foligno nel mese di novembre

SAN GEMINI – 23 settembre 2021 – È un evento espositivo d’eccezione quello che si tiene nell’ambito della XLVIII edizione della Giostra dell’Arme. Dopo 19 anni di mostre dedicate ai migliori artisti del ‘900 umbro come Burri, Dottori, Leoncillo, quest’anno viene proposta una mostra del tutto speciale – tant’è che ha avuto il patrocinio del Ministero per i Beni Culturali e il Turismo e l’Accademia Nazionale di San Luca -, perché è dedicata a Leandra Angelucci Cominazzini un’artista donna umbra che, insieme a poche altre in Italia, ha fatto parte del Futurismo.

La mostra “Leandra Angelucci Cominazzini – Una donna futurista. Antologica nel quarantennale della scomparsa” viene presentata in anteprima sabato 25 settembre alle 18.30 con un numero di opere adeguato agli spazi di Palazzo vecchio e della Galleria degli affreschi di Palazzo Santacroce (sezione delle arti applicate), da poco restaurata, del Grand Hotel San Gemini. Sarà aperta fino al 10 ottobre poi a novembre, con oltre cento opere, la mostra sarà allestita a Palazzo Trinci di Foligno, la città natale dell’artista, prodotta da Coop culture.

Inizialmente suggestionata dall’aeropittura di Dottori, ben presto trova una sua specificità di poetica e di linguaggio declinando gli sviluppi futuristi degli anni Trenta in senso onirico-surreale, al limite del visionario, accedendo, dopo la fine storica del Futurismo nel 1944, a sviluppo sul dinamismo degli astri nell’ambiente del cosmo. La mostra è curata da Massimo Duranti e da Andrea Baffoni, coordinata da Piero Zannori ed è corredata da un ricco catalogo con la riproduzione di tutte le opere esposte a San Gemini e Foligno.

Maggiori informazione nella locandina presente in copertina.

(Fonte: La Nazione Umbria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.