Acquasparta, “carenze” Covid: sanzionati due locali per 400 euro

886

I controlli dei carabinieri sono scattati in occasione della ‘Festa del Rinascimento’. In campo militari locali e Nas di Perugia

ACQUASPARTA – 1° settembre 2021 – Le verifiche sono scattate nella serata di venerdì 27 agosto durante la Festa del Rinascimento di Acquasparta – in campo i carabinieri del comando stazione di Acquasparta e i colleghi del Nas di Perugia – ed hanno portato ad elevare due sanzioni da 400 euro per la violazione di quanto previsto dal Dpcm del 2 marzo 2021 e dal decreto legge 19 del 2020 in materia di contenimento del Covid-19. Sanzioni amministrative che hanno colpito altrettanti esercizi di ristorazione di Acquasparta che, riferisce il comando provinciale dell’Arma di Terni, “avevano omesso di predisporre il protocollo per il rischio biologico da Sars Covid-19”.

(Fonte: UmbriaOn)

Montecastrilli, emessi i provvedimenti per un rave party di metà luglio

697

Mega party fra musica e alcol in località Pian dei Massai. Dopo lo stop, le indagini della Digos hanno portato ai provvedimenti

MONTECASTRILLI – 13 agosto 2021 – Un weekend “da sballo” fra musica a tutto volume e alcol a fiumi, con circa cento giovani provenienti da diverse province italiane. In pratica una festa abusiva, quella che si è svolta fra il 17 e il 18 luglio scorsi a Montecastrilli (Terni), in località Pian dei Massai, in un’area verde adibita a picnic. Per questo le forze dell’ordine, coordinate dal questore di Terni Bruno Failla, sono intervenute sul posto mettendo fine al “mega party” e – a seguito delle indagini – hanno fatto scattare tutta una serie di provvedimenti.

I provvedimenti “Al termine degli accertamenti amministrativi – riferisce la questura ternana in una nota – , la Digos ha individuato gli organizzatori dell’iniziativa, sanzionando quattro giovani (un 33enne della zona di Amelia, un 34enne ed un 28enne del Viterbese e un 21enne del Teramano) con multe comprese fra 258 e 1.549 euro, per aver violato la normativa del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza relativamente ai pubblici spettacoli. Inoltre per 31 giovani è stato avviato l’iter amministrativo del divieto di ritorno nel Comune di Montecastrilli”.

(Fonte: UmbriaOn)

Prefettura di Terni, controlli della velocità nel Montecastrillese

714

TERNI – 2 agosto – Sul sito della Prefettura di Terni sono state rese note le date e le zone del Comune di Montecastrilli in cui verranno effettuati dei controlli inerenti la velocità dei veicoli tramite autovelox. Il territorio del Montecastrillese sarà coinvolto nelle date di oggi, 2 agosto, del 4, del 9 e dell’11 agosto al km 9,300 della Strada Statale 3 Bis E45 in direzione Perugia. Invitiamo tutti conducenti al rispetto dei limiti di velocità imposti dal Codice della Strada.

Nicolò Sperandei

Fonte: http://www.prefettura.it/terni/contenuti/Autovelox_programmazione_mensile-958523.htm