A Casteltodino il 5° Autoraduno nel ricordo di Lorenzo

891

L’evento è organizzato dalla Pro Loco di Casteltodino con la promozione di Matteo Fabrizi

CASTELTODINO – 24 luglio 2022 – Non si tratta della prima volta, ma per certi versi è come se lo fosse. Infatti, la 5° edizione dell’Autoraduno e Moto, sarà anche il 1° “Memorial Lorenzo Marcelli”.

Il ricordo Con il benestare del padre Orazio (da sempre appassionato come il figlio di automobili e moto) e della famiglia, il raduno del 2022 sarà anche il primo Memorial dedicato a Lorenzo Marcelli, il giovane casteltodinese classe 1994 scomparso domenica 7 aprile 2019 proprio in seguito ad un incidente a bordo della sua motocicletta nei pressi del distributore di Casteltodino. La sua morte aveva destato profondi cordoglio e commozione nell’intera comunità delle Terre Arnolfe, essendo il ragazzo assai conosciuto sia per la sua professione sia come calciatore (aveva difatti vestito sia la maglia dell’A.M.C. ’98 sia quella del San Gemini Sport). Passati alcuni anni dall’incidente, la Pro Loco di Casteltodino ha deciso giustamente di dedicare l’evento al suo concittadino prematuramente scomparso.

L’evento Il 5° Autoraduno e Moto si svolgerà la prossima domenica 31 luglio, durante il periodo di effettuazione della 43° Festa di Casteltodino prevista dal 22 al 31. La sua organizzazione sarà curata dalla Pro Loco di Casteltodino e in maniera più specifica da Matteo Fabrizi. Matteo, classe 1990 e casteltodinese Doc, è da sempre appassionato di auto e moto e, da diversi anni, è specializzato nel recupero e nel restauro di Vespe Piaggio 50cc (sotto nella gallery è possibile vedere alcune delle sue opere restaurate). L’iscrizione all’evento sarà aperta a tutte le auto classificate d’epoca, mentre per le moto non vi saranno requisiti di ammissione. Il raduno prenderà il via alle ore 10 con la partenza dal Palazzo “Carmine Di Massa” alle ore 10, successivamente alla effettuazione delle iscrizioni, con il seguente percorso Casteltodino, Montecastrilli, bivio Sambucetole, Castel dell’Aquila, Avigliano Umbro, Casteltodino, Quadrelli, fonte San Gemini, Carsulae, bivio Portaria, Acquasparta e rientro nella frazione. Alle ore 12 seguirà un aperitivo presso il Bar Granducato di Casteltodino. Il raduno terminerà alle ore 13 con il pranzo presso il Palazzo “Di Massa”, con l’effettuazione di una piccola riffa nella quale saranno in palio alcuni premi offerti da Masci Moto Terni. Novità dell’edizione 2022 sarà la premiazione dell’Auto d’Epoca e della Moto più belle iscrittesi al raduno. Per informazioni è possibile contattare i numeri 333/4142174 (Matteo Fabrizi) e 320/0287773 (Luca Manni).

Nella gallery sottostante alcune fotografie dell’edizione 2021.

 

Alcuni scatti dell'edizione 2021

Immagine 1 di 9

Nicolò Sperandei

San Gemini, preso il ladro specializzato in furti d’auto

801

L’indagine dei carabinieri su un 37enne partita da un primo colpo messo a segno a San Gemini

SAN GEMINI – 29 gennaio 2022 – A quanto stanno accertando i carabinieri, che erano sulle sue tracce da tempo, ha colpito in varie parti d’Italia. Tanto che ad arrestarlo sono stati i militari della stazione di San Gemini, che l’hanno preso in Abruzzo in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dalla Procura di Tivoli. Ad un 37enne di origine rumena, uno dei primi furti della serie che gli viene contestata – al momento solo due, ma sono in corso altre verifiche – è stato messo a segno proprio a San Gemini, lo scorso 5 aprile, quando si portò via una Golf. Stessa marca e modello di un altro veicolo rubato al legittimo proprietario solo una settimana prima in provincia di Roma. Gli accertamenti tecnici hanno permesso di appurare che su entrambi i mezzi c’erano le stesse impronte digitali, quelle per l’appunto del 37enne. Ecco quindi che gli elementi raccolti hanno portato ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare, eseguita dai carabinieri di San Gemini che sono riusciti a risalire agli spostamenti dell’accusato, per poi scovarlo nella località abruzzese dove sono scattate le manette. Le indagini proseguono per verificare se possano essergli contestati anche altri furti.

(Fonte: Corriere Dell’Umbria)

A Montecastrilli arrivano le Custom Car

1.042

Per la prima volta nel territorio montecastrillese, il 28 agosto si svolgerà un raduno di automobili modificate

MONTECASTRILLI – 19 agosto 2021 – Un evento diverso rispetto a quelli che vediamo di solito nel nostro territorio: si tratta del primo raduno di Custom Car Chaos Crime Garage, previsto per sabato 28 agosto prossimo dalle 11 alle 19 presso il Centro Fieristico “Don Antonio Serafini” di Montecastrilli. Il raduno è organizzato dall’associazione Chaos Crime Garage, con la partecipazione di Speedlab Viterbo e la partecipazione di Pro Loco Montecastrilli. Una customized car è una automobile trasformata dal suo proprietario al fine di aumentarne e migliorarne le prestazioni e/o modificarne la carrozzeria. Un evento quindi di certo particolare, considerando anche il fatto che si tratta del primo raduno di tale genere effettuato nel territorio montecastrillese. Per maggiori informazioni e per iscriversi, ulteriori dettagli sono presenti nella locandina allegata.

Nicolò Sperandei

Prefettura di Terni, controlli della velocità nel Montecastrillese

772

TERNI – 2 agosto – Sul sito della Prefettura di Terni sono state rese note le date e le zone del Comune di Montecastrilli in cui verranno effettuati dei controlli inerenti la velocità dei veicoli tramite autovelox. Il territorio del Montecastrillese sarà coinvolto nelle date di oggi, 2 agosto, del 4, del 9 e dell’11 agosto al km 9,300 della Strada Statale 3 Bis E45 in direzione Perugia. Invitiamo tutti conducenti al rispetto dei limiti di velocità imposti dal Codice della Strada.

Nicolò Sperandei

Fonte: http://www.prefettura.it/terni/contenuti/Autovelox_programmazione_mensile-958523.htm

A Casteltodino torna l’autoraduno

452

Dopo un anno di fermo dovuto al Covid-19, torna una delle manifestazioni collaterali della storica festa paesana

CASTELTODINO – 29 luglio 2021 – Iniziato nel 2017, quest’anno sarebbe giunto alla sua 5° edizione, ma la pandemia di Covid-19 lo scorso hanno lo ha bloccato. Quindi, per questo 2021, l’autoraduno e moto di Casteltodino torna a motori rombanti con la sua quarta edizione nella giornata di domenica 8 agosto, con inizio attività alle ore 9. Dopo la manifestazione, alle ore 12 verrà effettuato un aperitivo con susseguente pranzo presso il Palazzo Di Massa. Quest’ultimo si svolgerà al raggiungimento di un minimo di 25 iscrizioni.

Per iscriversi è possibile contattare i due organizzatori Luca Manni (presidente Pro Loco Casteltodino, 320/028773) e Matteo Fabrizi (333/4142174), il quale è da molti conosciuto per la sua attività hobbistica di restauro delle celebri Vespe della Piaggio.

Nicolò Sperandei (foto di copertina: un momento della prima edizione del 2017)