Premiati a Terni i “Maestri del Lavoro”

Premiati a Terni i “Maestri del Lavoro”

366

Fra i premiati erano presenti anche un acquaspartano (Alfio Ciribuco per il 2020) ed una aviglianese (Maria Augusta Angeli per il 2021)

TERNI – 26 novembre 2021 – È avvenuta ieri, 25 novembre, nella Sala Consiliare di Palazzo Spada a Terni la premiazione dei “Maestri del Lavoro” insigniti di tale onorificenza all’interno della Provincia. Una cerimonia che torna a dare quasi un senso di normalità a questo genere di eventi, con scambi di strette di mano e la foto dei protagonisti scattata senza la mascherina, sebbene al “primo ciak” gli insigniti avessero dimenticato di togliersela. “Non era scontato essere qui”, ha detto non a caso il sindaco Leonardo Latini ai Maestri del lavoro del 2020 e del 2021 che ieri sono stati ricevuti a Palazzo Spada dal primo cittadino. Ma il lavoro è anche la leva su cui fare forza per uscire dalla crisi causata dal Covid. “Tutto noi dobbiamo metterci di più per metterci alle spalle questo periodo drammatico, ha aggiunto Latini prima di procedere alla consegna degli attestati al merito “Maestri del Lavoro”.

Per l’anno 2020 sono stati insigniti dell’onorificenza: Paolo Boschetto (Terni) e Alfio Ciribuco (Acquasparta); per il 2021 l’attestato di merito è stato consegnato a: Maria Augusta Angeli (Avigliano Umbro), Franca Belli (Terni), Nerio Centanni (Montefranco), Cesare Cesarini (Terni), Loredana Fabbri (Terni), Gigliola Forti ( NARNI), Gabriele Servili (Terni). Sono tutti visibili nella fotografia di copertina.

Nicolò Sperandei (Fonte: Messaggero Umbria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.