Montecastrilli: giovani speranze crescono. L’amministrazione: “La loro passione per un futuro migliore”

Montecastrilli: giovani speranze crescono. L’amministrazione: “La loro passione per un futuro migliore”

738

MONTECASTRILLI – 5 Luglio 2021 – Si sono conclusi da poco gli esami per la “terza media” anche a Montecastrilli. Per tutto l’Istituto Comprensivo Ten. F. Petrucci i risultati delle classi terze della scuola secondaria di primo grado sono stati ottimi. Un obiettivo non scontato in epoca Covid-19 e di didattica a distanza; un risultato che certifica la validità dell’istituto, l’empatia e la preparazione dei docenti che sono riusciti a trasmettere le loro conoscenze anche con strumenti e modalità che non appartenevano al mondo scuola.

A riguardo abbiamo ascoltato l’Assessore Claudia Sensini: “A nome del Sindaco Fabio Angelucci e di tutta l’amministrazione le più sincere congratulazioni a questi ragazzi. Con il Sindaco alla presenza degli addetti dell’ufficio tecnico, abbiamo incontrato i ragazzi sia l’anno scorso che quest’anno in due appuntamenti di service learning, la didattica al servizio della comunità, gli studenti ci hanno presentato dei progetti; uno su Castel dell’Aquila, uno su Casteltodino, uno su Montecastrilli. Hanno proposto dei miglioramenti di aree, noi ne abbiamo fatto tesoro, tant’è che il campetto di Casteltodino sarà oggetto di “restauro” grazie ad un progetto del GAL. Quello che più ci ha colpito in questo incontro è la forte motivazione, la forza, la passione e la grande voglia di essere protagonisti della comunità nonché la completezza e lo studio dietro questi progetti. In questi 5 anni abbiamo sostenuto sia economicamente, sia come principi la “scuola senza zaino”. Una scuola di comunità dove si promuovono valori di solidarietà, ospitalità cittadinanza attiva. Tutta la comunità educante ha partecipato: la scuola, il Comune, i genitori, le associazioni e le parrocchie; un ottimo lavoro di collaborazione e cooperazione tra la scuola e il territorio. Questi giovani saranno futuri cittadini e amministratori, perciò a loro un grande in bocca al lupo nella speranza che le loro capacità e competenze vengano utilizzate nel nostro territorio per crescere tutti insieme per un futuro migliore. Negli anni i risultati dei nostri alunni sono stati molto brillanti ed hanno poi confermato la loro preparazione negli istituti superiori dove sono andati.

E sulla didattica a distanzaCi sono state varie difficoltà nell’entrare in questo tipo di didattica che doveva raggiungere tutti per poter garantire il diritto allo studio va garantito. Immediatamente dopo il l’inizio del lockdown con l’Istituto Comprensivo e varie Associazioni abbiamo fornito device e messo in condizione tutti, arrivando capillarmente sul territorio, di seguire la didattica a distanza. Il problema grande che rimane da risolvere, non solo per la didattica, anche per la crescita del territorio è la fibra: in questi giorni è ripartito il discorso del dell’Open Fiber, che si spera sia completato al più presto, per rendere i nostri borghi attrattivi di nuovo, per la scuola che potrà utilizzare al meglio le nuove tecnologie in rete con il territorio e la comunità che considera i ragazzi il suo migliore investimento.”

In foto, l’Assessore di Montecastrilli, Claudia Sensini.

I complimenti della redazione vanno naturalmente agli studenti, a loro un in bocca al lupo per il futuro.

Luca Proietti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.