I bufali tornano a casa

I bufali tornano a casa

438

CASTELTODINO – 18 maggio 2021 – I due bufali, un maschio e una femmina, che avevano “sconvolto” l’equilibrio della tranquilla Casteltodino sono ritornati nella loro “casa” di Todi. Dopo l’intervento dei Carabinieri Forestali, allertati dall’agricoltore Luigi Bettarelli, i due animali sono stati infatti indietreggiare sino ai recinti dei depuratori presenti nei campi nella zona di Camporotondo, dove stavano pascolando, e lì sono stati rinchiusi. Fatto ciò, i proprietari degli animali, appartenenti ad una azienda tuderte, hanno potuto caricare gli animali per poterli trasportare nel loro luogo di origine.

Nicolò Sperandei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.