Comunali 2021 – Avigliano Umbro, clamoroso: “Il Ribaltone”

Comunali 2021 – Avigliano Umbro, clamoroso: “Il Ribaltone”

931

Ad Avigliano Umbro si ribaltano i ruoli, con il capo dell’opposizione che si candida consigliere con il sindaco uscente

AVIGLIANO UMBRO – 4 settembre 2021 – Era il 1978 e sul Programma Nazionale di allora, la Rai 1 di oggi, andava in onda un programma condotto da Pippo Franco, Loretta e Daniela Goggi: Il Ribaltone. E non c’è di certo titolo più calzante per poter definire quello che è accaduto ad Avigliano Umbro, dove troviamo il leader dell’opposizione, Daniele Marcelli, candidato consigliere con il Sindaco uscente dal suo primo mandato, Luciano Conti, e all’opposto, come avversario, il Vice-Sindaco uscente, Roberto Pacifici.

Uno scenario che stupirà e lascerà di certo a bocca aperta molte persone, ma per i più attenti osservatori ed “auditori” politici alcune cose erano cambiate da tempo. Molti avevano infatti notato come l’iniziale dura opposizione di Marcelli nei confronti della maggioranza era diventata sempre più flebile, sino a quasi scomparire del tutto, come molte altri avevano invece notato l’insoddisfazione della giunta nei confronti dell’operato di Pacifici, reputato non sempre adeguato ai mandati da svolgere. E così si è arrivati a questa situazione, al limite del kafkiano, con Marcelli, nato e cresciuto in Forza Italia nella lista di un amministratore che in questi anni è stato vicino al PD. Rimane quindi abbastanza clamoroso il fatto che a sfidarsi siano l’attuale sindaco uscente contro il suo vice, dopo ben cinque anni passati ad amministrare insieme il comune di Avigliano.

C’è da domandarsi, a questo punto, quale sarà il comportamento dei socialisti aviglianesi, quale delle due liste appoggeranno? Scenderanno in campo, in prima persona, volti noti dell’area socialista?

Passiamo ora ai due candidati.

Luciano Conti, classe 1960, geometra, residente ad Avigliano Umbro. È l’attuale sindaco uscente e che ha deciso di rappresentarsi per un ulteriore lustro amministrativo.

Roberto Pacifici, classe 1964, bancario, residente ad Avigliano Umbro. Assessore e vice-sindaco durante il mandato 2016-2021, nella fase finale della sindacatura sarebbe stato oggetto di alcune critiche di membri dell’amministrazione stessa. Da qui la spaccatura. La sua è, di certo, una candidatura che parte in salita. 

Con questo ribaltone, durante la campagna elettorale aviglianese ne vedremo certamente delle belle.

Nicolò Sperandei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.