Acquasparta e l’olio extravergine “sulla tavola del principe” Federico Cesi

Acquasparta e l’olio extravergine “sulla tavola del principe” Federico Cesi

442

Una particolare conferenza dedicata allo studio dell’olio extravergine d’oliva ed ai suoi innumerevoli pregi

ACQUASPARTA – 31 agosto 2021 – Unire storia, food e turismo: questo l’obiettivo che di certo si pone la conferenza “L’olio extravergine d’oliva: l’oro verde sulla tavola del Principe”. L’evento è previsto per venerdì 3 settembre alle ore 17 e 30 presso la “Sala del trono” di Palazzo Federico Cesi, ad Acquasparta. A dibattere saranno il Prof. Maurizio Servili, Giulio Scatolini e Paolo Morbidoni, coordinati da Sofia Luchetti, organizzatrice dell’evento.

Luchetti: “Un evento di certo particolare” Abbiamo raggiunto l’organizzatrice Sofia Luchetti per farci dare alcune informazioni in più: “La degustazione di olio non si fa sul pane come tutti pensano, bensì l’olio viene versato in bicchierini che vengono serviti singolarmente, poi si procede alla degustazione che verrà guidata da un capo assaggiatore di olio quindi si odora e si ‘beve’. Inoltre questa degustazione è particolare perché verranno attrezzati dei diffusori di ambiente che emanano aromi e odori complementari a quelli che si andranno a riconoscere nell’olio. Questo per agevolare la degustazione e il riconoscimento dei flavour caratteristici dell’olio. La conferenza è stata organizzata durante la festa del rinascimento perché una delle tematiche dell’edizione di quest’anno è l’olio extravergine. Quindi mi sono dedicata all’organizzazione: 3 relatori esperti e la degustazione”.

Appuntamento quindi il 3 settembre alle 17 e 30 presso Palazzo Cesi ad Acquasparta. Si ricorda che per la partecipazione all’evento è necessario il green pass.

Nicolò Sperandei

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.